News

Data di pubblicazione: 26 Aprile 2018

Come ottenere l’isolamento acustico delle finestre

Il potere di isolamento acustico dei vetri (di tipo semplice) aumenta con l’aumentare della massa. La quantità di smorzamento acustico da essi prodotta è all’incirca: per lastre da 3 mm, 25 dB; da 4 mm, 26 dB; da 5 mm, 27 dB; da 8 mm, 29 dB; da 10 mm, 31 dB; da 12 mm, 31 dB; da 15 mm, 32 dB. Nella pratica, spessori del vetro superiori a 10 mm non sono però molto usati, perché finirebbero per appesantire troppo i serramenti e richiedere un eccessivo irrobustimento dei telai e delle cerniere dei serramenti stessi.Canicattì porte esterno

In generale, il potere di isolamento acustico è determinato sia dalla distanza tra i vetri doppi e multipli, sia, soprattutto, dallo spessore delle lastre. Ma, a causa del modesto spessore dell’intercapedine d’aria nei vetri multipli stessi, è in genere quest’ultimo fattore ad avere la principale influenza sulle prestazioni dei serramenti. Se le intercapedini d’aria tra vetri multipli sono di spessore esiguo, la trasmissione delle vibrazioni sonore tra lastra e lastra attraverso l’aria rimane consistente. Con gli spessori usuali delle cavità infravetrarie, i vetri doppi per uno spessore compreso tra 7 e 37 mm consentono uno smorzamento dell’intensità sonora compreso tra 38 e 44 dB che, sostituendo i vetri con cristalli, può arrivare a 50 dB.

Per l’intero articolo: Architetto.info

Il potere di isolamento acustico dei vetri (di tipo semplice) aumenta con l’aumentare della massa. La quantità di smorzamento acustico da essi prodotta è all’incirca: per lastre da 3 mm, 25 dB; da 4 mm, 26 dB; da 5 mm, 27 dB; da 8 mm, 29 dB; da 10 mm, 31 dB; da 12 mm, 31 dB; da 15 mm, 32 dB. Nella pratica, spessori del vetro superiori a 10 mm non sono però molto usati, perché finirebbero per appesantire troppo i serramenti e richiedere un eccessivo irrobustimento dei telai e delle cerniere dei serramenti stessi.In generale, il potere di isolamento acustico è determinato sia dalla distanza tra i vetri doppi e multipli, sia, soprattutto, dallo spessore delle lastre. Canicattì porte esterno, Canicattì porte esterno, Canicattì porte esterno, Canicattì porte esterno

Condividi questo post